x

Roma Pride 2015, pioggia di menzogne omofobe su un bimbo di 10 anni (in realtà a RIO)

Condividi

Le bugie, si sa, hanno le gambe lunghissime. Soprattutto su internet.
Perché ci vuol niente a pubblicare una minchiata e a renderla virale.
Evento che si è verificato nelle ultime ore, quando una fascista ha pubblicato sul proprio profilo Facebook l’immagine di un bimbo di 8/10 anni con ciuffo colorato, boa di struzzo e pantaloncino corto. Sottolineando come l’immagine fosse stata scattata al Pride di Roma.
Falso.
Falsissimo.
Perché l’immagine viene dal Brasile, Carnevale di Rio, e il piccolo non sta facendo niente di così ‘peccaminoso’ se non del twerking. Non è un ‘trofeo’ esibito da chissà quali schifosi gay, bensì un ragazzino probabilmente assecondato nel vivere la propria sessualità. In salsa carioca, evidentente. Ma è più facile seminare diffamante indignazione, ovviamente, che provare a tacere.


Autore

Articoli correlati