x

Torino Pride 2015 e Sardegna Pride 2015, gli spot

Condividi

Domani scoccherà l’ora di Roma, per poi volare tra Torino, Milano, Bologna, Perugia, Palermo, Cagliari, Foggia, Genova, Catania, Napoli e Reggio Calabria, ma senza dimenticare l’Europa e il resto del mondo. Perché giugno è il mese dell’orgoglio omosessuale e tutti noi, oggi più di ieri, siam chiamati a scendere in strada per viverlo in prima persona.

Onda Pride In Italia:

13 giugno: Roma
27 giugno: Torino, Milano, Bologna, Perugia, Palermo, Cagliari
4 luglio: Foggia, Genova e Catania
11 luglio: Napoli
1 agosto: Reggio Calabria

Onda Pride In Europa:

13 giugno: Atene
20 giugno: Riga
14-21 giugno: Zurigo
18-22 giugno: Sitges
19-28 giugno: Oslo
20 giugno: Vienna
23-28 giugno: Londra
25-28 giugno: Berlino
26-28 giugno: Barcelona
27 giugno: Dublino
27 giugno: Parigi
1-5 luglio: Madrid
3-5 luglio: Colonia
24 luglio-2 agosto: Amburgo
25 luglio- 2 agosto: Amsterdam
27 luglio-1 agosto: Stoccolma
3-9 agosto: Anversa
4-9 agosto: Reykjavik
5-16 agosto: Barcelona
13-16 agosto: Copenaghen

Onda Pride Nel mondo:

5-14 giugno: Boston
14 giugno: Washington
7-14 giugno: Tel Aviv
12-14 giugno: Los Angeles
12-21 giugno: Shanghai
13-14 giugno: Portland
14 giugno: Philadelphia
19-21 giugno: New Orleans
19-28 giugno: Houston
19-28 giugno: Toronto
20-21 giugno: Denver
20-28 giugno: Chicago
26-28 giugno: New York
27-28 giugno: San Francisco
27-28 giugno: Seattle
17-18 luglio: San Diego
25 luglio-2 agosto: Vancouver
10-16 agosto: Montreal
28 agosto – 7 settembre: Calgary

Autore

Articoli correlati