Justin Timberlake e Jessica Biel, baby sitter GAY per il figlio Silas Randall

Condividi

Voi cosa fareste se foste sposati con Justin Timberlake e aveste bisogno di una tata?
Facile.
Cerchereste la baby sitter più cozza, grassa, pelosa e lesbica del mondo.
Oppure vi buttereste su due gay.
Così avrebbe fatto Jessica Biel, a detta di Ok! Magazine riuscita a convincere l’amato maritino della bontà della scelta.
Gelosa marcia e tutt’altro che felice di avere altre donne per casa, l’attrice ha così affidato il piccolo Silas Randall a due uomini. Serenamente omosessuali ed ora chiamati a compiere l’impresa di tutte le imprese.
Crescere amabilmente il piccolo? Ovvio che no, perché semplicemente scontato.
Convertire Justin.
Biel mia, cosa hai fatto. Tu sei pazza.

Autore

Articoli correlati