x

Mat Staver, l’avvocato Usa che accusa: l’omosessualità è costata 225 miliardi di dollari all’America

Condividi

Questa ci mancava. Oggettivamente parlando.
Secondo quanto riportato da Mat Staver, avvocato cattolico di destra, l’omosessualità sarebbe costata al governo americano 225 miliardi di dollari.
Gli studi mostrano ripetutamente che il comportamento omosessuale può comportare costi significativi per la comunità che incoraggia. Il matrimonio omosessuale, per esempio, conduce alla SVALUTAZIONE del padre e della madre, che forniscono un contributo unico alla famiglia. Gli studi stimano che nel corso degli ultimi 26 anni il nostro governo ha speso più di 225 miliardi di dollari per i gay, dollari che potevano finire alla cultura famigliare e alle sue conseguenze sociali. Gli omosessuali DEVONO CAPIRE che le loro azioni hanno delle conseguenze dirette e COSTOSE sulle comunità che li circondano‘.
Vabbè.
Daje a ride.
Ma studi DE CHE?
E soprattutto, 225 miliardi di dollari spesi COME? Mistero.
Sto folgorato è a capo del Liberty Counsel, studio che fornisce assistenza legale gratuita in difesa della ‘libertà religiosa’, dell’aborto e della ‘famiglia tradizionale’.
La bella gente.

Autore

Articoli correlati