Scott Eastwood dice sì ai matrimoni gay

Condividi

Adoro i miei fan gay. Io non discrimino nessuno. I fan sono fan, e i gay sono grandi. Sostengo il matrimonio gay e tutto il resto. Penso che tutti dovrebbero avere la possibilità di stare con chi vogliono. Mio padre la pensa come me. E’ un liberal. Ognuno vive la propria vita privata’. ‘Mio padre ha una volta detto ‘non me ne frega un cazzo di chi vuole sposare chi?’. ‘Sposo la sua citazione, è perfetta. Siamo su questo Pianeta per così poco tempo, e tutti noi dovremmo essere solo gentili con gli altri, perché nella vita tutto quello che puoi fare è interagire con gli altri, positivamente o negativamente parlando’.

Vabbè, da uno cresciuto a pane, fucili, chiesa e repubblicani, direi che di più non si può proprio chiedere.

Autore

Articoli correlati