Madonna e l’hacker arrestato: GRAZIE FBI

Condividi

Sono profondamente grata all’FBI, agli investigatori della polizia israeliana e a chiunque altro abbia contribuito a portare all’arresto di questo hacker. Apprezzo profondamente quei miei fan che ci hanno fornito le informazioni pertinenti e che continueranno a farlo se tutto questo dovesse ricapitare. Come ogni cittadino ho il diritto alla privacy. Questa invasione nella mia vita creativa rimane professionalmente e personalmente un’esperienza profondamente devastante e dannosa, come deve essere per tutti gli artisti che sono state vittime di questo tipo di reato“.

E giustizia fu.

Autore

Articoli correlati