x

Le app come GRINDR sono alla base dell’aumento delle malattie sessualmente trasmissibili?

Condividi

I casi di gonorrea sono aumentati del 15% tra il 2012 e il 2013, mentre quelli di sifilide del 9%.
Numeri in arrivo dall’Inghilterra, con Peter Serra, a capo della British Association per la salute sessuale e l’HIV, abbastanza certo sulle ‘colpe’.
Non bisogna essere un genio per capire che app come GRINDR sul sesso casuale comportino incidenti sessuali più numerosi’. ‘Grazie a Grindr e simili si può contrarre la clamidia in cinque minuti‘.
Parole dure che hanno costretto Justin Howard, portavoce Grindr, a sottolineare come l’app cerchi di promuovere il sesso sicuro tramite messaggi che appaiono sullo schermo dell’utente, e, occasionalmente, elencando cliniche vicine all’utente stesso dove fare tutti i test del caso.
Cerchiamo di educare e informare in modo divertente e coinvolgente‘, ha concluso Justin, se non fosse che i casi di gonorrea del 2013 siano stati 29.291 (contro i 25.577 del 2012) e quelli di sifilide ben 3.249 (contro i 2.981 dell’anno precedente). E solo in Uk.

Autore

Articoli correlati