La nuova frontiera del Tapis Roulant viene dalla Russia – il video

Condividi

Basta.
Da domani si corre solo e soltanto così.
Per questo faccio prima testamento, considerando che sbatterò la capoccia dopo 1 secondo e mezzo con avvitamento carpiato sotto i rulli: crematemi e donate i miei porno al mondo.
E’ stato bello.

Autore

Articoli correlati