x

Simon Dunn, primo bobbista gay d’Australia

Condividi

Ha gareggiato alle Olimpiadi omofobe di Sochi con la maglia dell’Australia e al fianco del compagno Lucas Mata, ed è di fatto il primo bobbista gay del Paese.
O almeno il primo ad essersi dichiarato all’interno di un bob da competizione.
Amo rappresentare il mio Paese e sono anche orgoglioso di essere stato il primo gay a farlo nella storia di questo sport‘, ha fatto sapere Simon Dunn, prima appassionato di rugby ed infine buttatosi sulle piste di ghiaccio, per poi pubblicare on line decine di sexy foto che ci fanno solo e soltanto che urlare…. wooooof Australia!

Autore

Articoli correlati