Gone Girl di David Fincher – scena di nudo frontale per Ben Affleck

Condividi

E’ uno dei miei film più attesi di stagione, e non solo per il regista mitologico bensì anche per il materiale di partenza. Gone Girl – l’Amore Bugiardo è infatti uno straordinario romanzo di Gillian Flynn, diventato cinema grazie al regista di Fight Club e con Ben Affleck mattatore. Proprio lui, il mediocre attore reinventatosi splendido regista qui chiamato ad una grande prova recitativa al fianco di Rosamund Pike. Nei cinema d’America a partire da questo venerdì, in Italia solo a Natale e in anteprima al Festival di Roma, la pellicola si concederà un nudo frontale del divo due volte Premio Oscar. A confessarlo lo stesso Ben, letteralmente ‘spogliato’ da Fincher. Tempo pochi giorni e l’immagine der birillo al vento di Affleck sarà sicuramente on line, perché catturata dalle sale di mezzo mondo, anche se l’attore ha subito messo le mani avanti: ‘dovreste sapere che sul set faceva molto freddo‘.
Insomma.
Daredevil c’ha er cazzetto.

Autore

Articoli correlati