Fiorella Mannoia contro l’ostentata omofobia di Gianluca Buonanno: sei una merda

Condividi

È anche la gente come questo signore ad armare le mani di quelli che ammazzano un diciottenne dopo averlo torturato e seviziato, solo perchè gay, è anche per gente come questa se questa intolleranza sfocia nelle tragedie quotidiane che tutti conosciamo, è anche per gente come questa che ragazzi si suicidano perchè non reggono più all’emarginazione, all’isolamento, allo scherno. Sono stanca di questa gentaglia e la chiamo con il nome che merita: MERDA‘.

10, 100, 1000 Fiorella Mannoia e l’Italia sarebbe innegabilmente un Paese migliore (grazie Mario per la foto con tshirt autocelebrativa). Qui le ultime farneticazioni del leghista Buonanno a cui si riferisce la cantante.

Autore

Articoli correlati