Oscar 2014 pronostici: chi vincerà e chi vorrei che vincesse

Condividi

E’ finalmente tutto pronto.
Notte delle notti arrivata, con gli Oscar del 2014 pronti a diventare realtà tra poche ore.
Oscar importanti perché dopo 15 anni d’attesa l’Italia potrebbe tornare a vincerne uno grazie a La Grande Bellezza, mentre a contendersi la statuetta più ‘pesante’ saranno essenzialmente due titoli, ovvero Gravity e 12 anni Schiavo. Se il primo viene dato come vincente da diversi siti internet a stelle e strisce, vedi Variety, il secondo ha vinto quasi tutti i premi d’avvicinamento agli Oscar, tanto da ampliare il dubbio. Comunque andrà a finire, a meno di clamorose sorprese, il capolavoro di Cuaron dovrebbe farla da padrone, con almeno 6 statuette già ‘sue’, compresa quella per la miglior Regia. Per il resto dubbi persistono in campo attoriale, mentre Frozen dovrebbe farcela a mani basse contro l’ultimo Hayao Miyazaki.
Questa notte, ovviamente, l’intera cerimonia verrà commentata dal sottoscritto con toni di puro cazzeggio via Twitter, con lunghissimo red carpet compreso. Domani mattina saremo tutti in coma mentre al pomeriggio inizieremo a vedere la gente morta causa stanchezza, ma gli Oscar sono gli Oscar e non c’è sonno che tenga. Anche perché a presentarli sarà quel fenomeno di comicità di Ellen DeGeneres. Detto ciò, pronosticoni finali con DOPPIA opzione. Ovvero: i film che il sottoscritto VORREBBE veder vincere, e quelli che il sottoscritto considera trionfatori.
Tra 24 ore la verità assoluta.
Daje.

Chi vorrei che vincesse

Miglior film
Gravity

Miglior attrice protagonista
Cate Blanchett – Blue Jasmine

Miglior attore protagonista
Leonardo DiCaprio – The wolf of wall street

Miglior regista
Alfonso Cuaron – Gravity

Miglior sceneggiatura originale
Her

Miglior sceneggiatura non originale
The Wolf of Wall Street

Miglior film straniero
La grande bellezza

Miglior documentario
The act of killing

Miglior film d’animazione
Frozen

Miglior canzone originale
Let it go – Frozen

Miglior attrice non protagonista
Julia Roberts – I segreti di Osage County

Miglior attore non protagonista
Michael Fassbender – 12 Anni Schiavo

Miglior fotografia
Gravity – Emmanuel Lubezki

Migliori costumi
Il Grande Gatsby

Miglior montaggio
Gravity

Miglior make-up e parrucco
Dallas Buyers Club

Miglior colonna sonora
Gravity

Migliori scenografie
Il Grande Gatsby

Miglior sonoro
Gravity

Miglior montaggio sonoro
Gravity

Miglior effetti visivi
Gravity

Chi VINCERA’ 

Miglior film
12 Anni Schiavo

Miglior attrice protagonista
Cate Blanchett – Blue Jasmine

Miglior attore protagonista
Matthew McConaughey – Dallas Buyers Club

Miglior regista
Alfonso Cuaron – Gravity

Miglior sceneggiatura originale
American Hustle

Miglior sceneggiatura non originale
12 Anni Schiavo

Miglior film straniero
La grande bellezza

Miglior documentario
The act of killing

Miglior film d’animazione
Frozen

Miglior canzone originale
Let it Go

Miglior attrice non protagonista
Lupita Nyong’o – 12 Anni Schiavo

Miglior attore non protagonista
Jared Leto – Dallas Buyers Club

Miglior fotografia
Gravity – Emmanuel Lubezki

Migliori costumi
Il Grande Gatsby

Miglior montaggio
Gravity

Miglior make-up e parrucco
Dallas Buyers Club

Miglior colonna sonora
Gravity

Migliori scenografie
Il Grande Gatsby

Miglior sonoro
Gravity

Miglior montaggio sonoro
Gravity

Miglior effetti visivi
Gravity

Autore

Articoli correlati