x

Beyonce ha frantumato iTunes – record di vendite in 3 giorni – 617.213 copie

Condividi

 

Beyonce ha fatto la storia.
Il suo quinto album è riuscito nell’impresa di vendere 617.213 copie in 3 giorni solo negli Usa. E solo on line. Solo su iTunes, alla modica cifra di 15.99 dollari. Nessuno come lei. In tutto il mondo, secondo quanto riportato l’Huffington Post, sarebbero 828.773. Mai un disco della chiappona bicolor aveva esordito con numeri simili.
Dietro la genialata dell’uscita improvvisa e non comunicata poche persone. Ovvero 3 team.
Quello Sony – Columbia, il Team Parkwood e il team iTunes.
Tutto ha preso vita da 4 persone chiuse in una stanza, con ben 15 partecipanti a fine corsa.
La data di uscita dell’album è stata più volte cambiata, fino alla decisione finale di ‘uscire’ venerdì.
Tutto è stato pianificato nei minimi dettagli, nessuno intoppo sarebbe dovuto nascere, così come nessuna voce trapelare on line.
Un rischio altissimo nell’era di Twitter, eppure l’impresa è riuscita.
Beyonce è apparso dal nulla senza che nessuno sapesse un accidenti.
E il boom da ‘contagio’ è stato esplosivo, e forse inatteso per gli stessi capoccioni Sony.
5° posto anche nella chart inglese, con 68.000 copie vendute in appena due giorni.
La povera Britney Spears, per fare un esempio, è già precipitata all’87esimo posto con Britney Jean. OTTANTASETTESIMO alla sua seconda settimana, con 3.832 copie vendute in 7 giorni.
Contro le quasi 70.000 di Beyonce in 48 ore.
Altra storia.
Altro disco.
Altra voce.
Altra cantante.
Altro album.
Ma de che stamo a parlà.

Autore

Articoli correlati