x

Gay Away – arrivano le PILLOLE per curare l’omosessualità

Condividi

Roba da mettersi le mani nei capelli.
Sugli scaffali di una farmacia del CANADA sono infatti comparse le pillole Gay Away, in grado di CURARE dall’omosessualità e FERMARE LA VOGLIA DI COMPORTAMENTI ANOMALI.
La Laughrat, demenziale società con sede a Toronto, le PRODUCE da tempo.
Rachelle Mistelbacher, proprietario della farmacia che ha avuto il coraggio di vendere cotanta palese e stupida boiata, l’ha immediatamente ritirata una volta esplose le polemiche. Chiedendo scusa e parlando di un ERRORE.
Come se fosse normale posizionare sugli scaffali del proprio negozio pseudo farmaci dall’inequivocabile nome. Gay Away, per l’appunto, al gusto cazzo.
A far ‘partire’ le proteste una ragazzina di 12 anni, che dopo aver acquistato il prodotto ha chiesto lumi in famiglia. E qui tutti son caduti dal pero, portando l’intera cittadina alla rivolta. Perché ritirare dal mercato delle pillole al gusto PENE, dopo decenni di vana e speranzosa attesa,  è effettivamente pura cattiveria.

Autore

Articoli correlati