Orlando Cruz show con le mutante RAINBOW – ma perde il titolo mondiale

Condividi

Gay dichiarato da pochi mesi e nella notte SCONFITTO nel match decisivo per il titolo vacante Wbo dei pesi piuma.
Lui è Orlando Cruz, primo pugile dichiaratamente omosessuale nella storia della boxe, e a batterlo è stato Orlando Salido.
Volevo cambiare la storia e non ci sono riuscito‘, ha detto sconsolato Orlando a fine match, dopo essersi presentato al PESO pre-gara con degli straordinari slip rainbow e sul ring con un completino arcobaleno che è tutto un programma.
Voleva vincere per i gay di tutto il mondo.
Voleva vincere per il movimento e per entrare nella storia di questo sport, in quanto campione del mondo OMOSESSUALE dichiarato.
Non ce l’ha fatta, purtroppo, ma Orlando Cruz, trionfo o meno, è già storia di suo.

Autore

Articoli correlati