x

Barcellona 2013: flop TOM DALEY – solo sesto in finale

Condividi

Nel 2009, a Roma, a 15 anni appena, vinse l’ORO mondiale, anticipato l’anno prima da un altro trionfo agli Europei di Eindhoven.
Bronzo alle Olimpiadi di Londra, TOM DALEY era chiamato alla ‘resurrezione’ in questi Mondiali di Barcellona, dopo essersi trasformato in un autentico MITO d’Inghilterra negli ultimi sei mesi.
Fenomeno mediatico su Instagram, con sponsor milionari e comparse televisive, tanto da immaginare un podio SICURO nella finalissima dei tuffi da 10 metri.
Cor cazzo.
Perché Tom ha deluso, finendo SESTO.
Sconfitto non solo dal fenomenale cinese Qui Bo, ma anche dall’americano David Boudia, campione Olimpico in carica e in questo caso ‘argento’, dal bronzo del tedesco Sascha Klein, seguito dal messicano SANCHEZ e da Ivan Garcia.
Sesto, come detto, un deluso Daley, pronto a tornare a casa clamorosamente sconfitto e per la prima volta senza medaglie al collo.  Tanto da meritarsi un’ultima gallery fotografica, per voi DOPO IL SALTINO e ovviamente condita da pacchi e chiappe strette, per non dimenticare.



Autore

Articoli correlati