Under the Dome: sotto la cupola con Alexander Koch – la gallery ormonale

Condividi

E’ uno dei protagonisti della serie tv del momento.
13 milioni e mezzo di telespettatori con il primo episodio.
Poco meno di 12 con il secondo.
Poco meno di 11 con il terribile terzo.
Poco più di 11 con il quarto, decisamente in ripresa.
Under the Dome, serie CBS nata da un romanzo di Stephen King, sta letteralmente spopolando, tra chi critica e chi osanna.
Se anche voi come il sottoscritto vi trovate esattamente nel mezzo, tra fastidio e fascino, a ‘motivare’ il perchè di una visione, senza se e senza ma, c’è decisamente lui, Alexander Koch, gnocco squilibrato che pronti/via si è subito concesso una casta scena di sesso, per non saper leggere ne’ scrivere.
Fino ad oggi praticamente sconosciuto, Alexander è così diventato l’alter-ego BONO dell’altro gnocco della serie, ovvero quel Mike Vogel che in quanto a ormoni non ha niente da invidiare a nessuno. Anche se la battaglia tra i due, puntata dopo puntata, si fa sempre più accesa.

 

 

Autore

Articoli correlati