Hocus Pocus compie 20 anni

Condividi

Era il 16 luglio del 1993, e nei cinema d’America usciva un film che il sottoscritto avrà visto probabilmente 100 volte.
Un cult movie della mia adolescenza, ricco di venature gay friendly grazie alle sue tre mitiche protagoniste in salsa drag, ovvero Hocus Pocus.
Bette Midler, Sarah Jessica Parker e Kathy Najimy mattatrici, con Kenny Ortega, padre di High School Musical 15 anni dopo, alla regia.
Il risultato, made in Disney, fu straordinario.

La rivisitazione in salsa comedy delle streghe di Salem fu una botta di genio, tanto dall’incassare 39 milioni sul solo suolo Usa, per poi esplodere successivamente in Home Video.
Stupida come una zucchina una giovane Jessica Parker, mentre Kathy Najimy, fantastica nei due anni precedenti con il doppio capitolo Sister Act, girò praticamente il suo ultimo film di successo. Nulla da dire, ovviamente, sulla leggendaria Bette Midler, con gatto parlante robotico ed effetti speciali di vecchia generazione a completare il quadro. Magnifico, per un allora bimbo come me. Incantato, all’età di 10 anni, da queste 3 streghe baraccone, ancora oggi inimitabili.

Autore

Articoli correlati