Rihanna cazziata dalla Roc Nation: ora basta

Condividi

Concerti che iniziano con ore di ritardo.
Live svociati, svogliati, barcollanti.
Fan presi a microfonate.
Party notturni. Scatti hot su Instagram. Canne esibite. Polemiche infinite.
Rihanna avrebbe oltrepassato il limite ‘consentito’ dalla Roc Nation.
La casa discografica avrebbe infatti ‘avvertito’ la scucchiona.
Della serie ‘o la finisci o te finimo noi‘.
Jay-Z avrebbe poco gradito le ultime follie della popstar, tanto da metterla alle strette.
Perché il fan è sacro, soprattutto se spende più di 100 dollari per venire a un tuo concerto.
Ergo, non puoi farlo aspettare ore su ore; non puoi trattarlo di merda; non puoi deluderlo regalando live imbarazzanti.
Vuole lo show, e show deve essere. Ma non in senso negativo. A metà percorso, il Diamonds World Tour finisce così sotto la lente d’ingrandimento di chi ha preso Rihanna dalla strada, tramutandola in una giovane milionaria. Ma lei, indomabile scucchiona del pop, avrà capito l’antifona?

Autore

Articoli correlati