“Stop alla diffusione dell’ideologia gay”: PDL shock a Milano

Condividi

Mozione urgente per la tutela dei bambini, per la promozione della famiglia e contro la diffusione dell’ideologia gay”.
Firmato Francesco Migliarese, rappresentante del Pdl in consiglio di Zona 3, a Milano.
Al centro del dibattito un banale spettacolo teatrale tratto da Piccolo Uovo, libro di Altan con protagonisti due pinguini gay e un uovo, da loro adottato.
Sconvolto da cotanto spettacolo, pensato anche per le scuole della città dal Teatro Litta, Migliarese ha così partorito la follia della settimana, ovvero una mozione contro la DIFFUSIONE DELL’IDEOLOGIA GAY (?!?), ovviamente BOCCIATA grazie ai 18 voti contrari del centrosinistra e del Movimento 5 Stelle, ai quali se ne sono affiancati 6 a favore (Pdl, Nuovo Polo e Fratelli d’Italia).
Centrodestra Italia chiama Mosca, qualcuno risponda.
Possibilmente con un vaffanculo.

Autore

Articoli correlati