Michael Douglas ‘truccato’ su New York Magazine per Behind The Candelabra

Condividi

Dalla paura della morte causa cancro alla rinascita cinematografica grazie a Steven Soderbergh e al suo Behind The Candelabra, negli States da vedere in tv e con tanto di bacio gay tra i suoi due protagonisti. Ovvero Matt Damon e Michael Douglas, truccato in cover e a ruota libera su New York Magazine:
«Dopo il primo bacio ti senti a tuo agio. Matt e io non abbiamo provato la scena. Ci siamo detti: “Abbiamo letto la sceneggiatura, no?“».
In Inghilterra pronto ad uscire al cinema, a partire dal prossimo 7 giugno, il film, in Concorso al Festival di Cannes, potrebbe quindi sbarcare anche nelle sale tricolori.
Ma ci sarà uno straccio di distributore pronto a farlo? Anche perché noi, purtroppo, una HBO non ce l’abbiamo.

Autore

Articoli correlati