x

Proposta di matrimonio gay al concerto dei Garbage

Condividi

Chiedere la mano del proprio amato ad un concerto è ormai l’abc. Se non lo fai sei na merda, e se te cantante non glielo permetti devi da morì.
Ad intuirlo anche Shirley Manson, leader dei Garbage che ha interrotto l’ultimo concerto tenuto a Detroit per dare l’opportunità ad un ragazzo, Scott Sauter, di chiedere la mano al proprio amore, Domenick Viviano. Una proposta di matrimonio ‘gay’, in conclusione, che ha visto i fan in delirio e la Manson vera e propria ‘testimone di nozze’. A tinte glbtq. E brava Shirley.

Autore

Articoli correlati