Nicole Minetti punta alla CASA BIANCA: voglio diventare FIRST LADY

Condividi

«Un capitolo della mia vita che si chiude, ma non mi abbatto. E niente lacrime, i dolori, quelli veri, sono altri. Porterò la politica sempre nel mio cuore. Negli Stati Uniti sogno di incontrare un bell’uomo di due metri che gioca a baseball e che riesca a conquistarmi. Potrei sposarmi e avere tanti bimbi, se ne vale la pena. Sogno di diventare la first lady americana».

Via CHI, Nicole Minetti dice ADDIO al consiglio regionale della Lombardia che le ha gentilmente donato 13.000 euro netti al mese per circa 2 anni e mezzo, ovviamente a spese dei contribuenti lombardi.
Ed ora?
OPERAZIONE White House.

Avvertire Michelle Obama.
Passo.
Liberare i dobermann.
Passo.

Sbranare solo sul collo. Ripeto. SOLO sul collo.
Passo.
Perché il resto è tutto silicone.
Passo.
W l’esportazione del Made in Italy al grido ‘meglio a voi che a noi’. Buona fortuna.
Passo e Chiudo.

Autore

Articoli correlati