x

Da Glee a A Mother’s Nightmare: Grant Gustin mostra il fisico

Condividi

Scomparso.
La presenza di Grant Gustin in Glee è stata rapida quanto una scureggia in una giornata ventilata.
Doveva mettere zizzania tra Blain e Kurt, era il gay figaccione ma stronzo, pronto a tutto pur di averla vinta, ci ha ‘promesso’ per un’intera stagione almeno una doccia, un mezzo nudo, du bacetti. E invece niente.
Fatto fuori, tanto da dover finire in uno sfigatissimo film tv  targato Lifetime per poter mostrare il fisichetto.
Ed è qui che intervengo io, nel riproporvelo paro paro.
A Mother’s Nightmare il titolo, per una gallery che vi attende dopo il saltino. Anche se già che ce stavano, in quanto a ‘nudità’, potevan fare decisamente di meglio. A spilorci.

Autore

Articoli correlati