Miracolo a Torre del Lago: riaperti Mamamia e Frau

Condividi

Sembrava impossibile, ma alla fine Torre del Lago è tornata ad avere un SENSO.
Dopo 9 mesi di chiusura forzata, il Mamamia è infatti tornato a vivere. Venerdì prossimo ci sarà la grande riapertura, per ora PRIVA di musica da ballare in strada, ma la caduta dei sigilli che hanno bloccato le porte del Mama per quasi un anno è già di per se una vittoria.
Che diventa doppia dinanzi all’apertura del FRAU, questa sera, dopo il clamoroso stop diventato realtà solo poche settimane fa.
Torre del Lago torna quindi a ‘concedersi’ al popolo glbtq, nella speranza che anche il marciapiede più sculato del mondo possa tornare ad animarsi sotto le stelle. Perché privarlo di vita, dopo anni e anni di furore estivo, sarebbe un vero e proprio suicidio cittadino.


Autore

Articoli correlati