Juventus Campione d’Italia: ecco la festa dallo spogliatoio

Condividi

Il ventottesimo scudetto. Forse il più meritato. La Juventus dell’odioso ma capace Antonio Conte ha fatto suo il campionato, dominando una stagione praticamente perfetta. Imbattuta, spettacolare, furente, la squadra più titolata d’Italia è tornata a vincere dopo quasi un decennio di magre. Calciopoli la spedì giustamente in Serie B, privandola di due tricolori rubati sul campo. Tornata dagli inferi in una sola stagione, ha avuto la forza e le capacità di cullare un progetto, cambiando e resistendo ai primi anni fallimentari di Ciro Ferrara, Gigi Del Neri & Co. Ieri vincitrice a Cagliari, ha approfittato del crollo milanista nel derby, vincendo addirittura con un turno d’anticipo. Immediata la festa a Torino e a Trieste, campo neutro cagliaritano che ha visto un CHIELLINI in gran forma, come dimostrano le immagini dagli spogliatoi, alle quali si affiancano i video di Bologna, Napoli, Udinese, Genoa, Roma, Novara, Siena, Parma, Bologna, Atalanta, Lazio e Udinese, per una scorpacciata da spogliatoi che vi attende dopo il saltino.








Udinese – Udinese-Genoa – 2011-2012 di DrApocalypse


Atalanta-Lazio – 2011-2012 di DrApocalypse

Autore

Articoli correlati