Ilaria Galassi: da Non è la Rai al Centro Estetico

Condividi

Ha letteralmente ‘cullato’ a suon di improponibili balletti un’intera generazione, quella cresciuta a pane e Non è la Rai, con lunghi ed interminabili pomeriggi di gnocca spesso minorenne a danzare, cantare e giocare sulle reti del biscione. Erano tante, alcune hanno fatto successo, da Ambra a Sabina Impacciatore, mentre altre si sono eclissate, tanto da ‘costringerle’ a rimboccarsi le maniche, fare i conti con la realtà, e abbandonare sogni di gloria televisiva. Una su tutte? Ilaria Galassi. Passata da Boncompagni ad un centro estetico nel cuore di Roma, con tanto di volantino atroce made in Wordart fatto girare via FB a scopi puramente pubblicitari. Quando si dice ‘sapersi reinventare‘. E tornare per pochi minuti agli anni 90.

Autore

Articoli correlati