x

Taylor Lautner smentisce di essere gay e pubblica la ‘prova’

Condividi

Come scritto dal sottoscritto pochi giorni fa, la copertina di People che sparava in prima pagina il coming out di Taylor Lautner era in realtà un clamoroso FALSO. Che ha comunque fatto il giro del mondo, suscitando crisi isteriche per miliardi di ormonose fan pronte al suicidio una volta appresa l’inesistente notizia.
Inesistente, per l’appunto, ma talmente roboante da portare lo stesso Lautner a SMENTIRLA.
Roba da ridere, visto l’evidente fake internettiano, per un Taylor che ha così twittato:
“Non credete a tutto. Pettegolezzi=bugie. La notizia di People circa l’outing di Taylor Lautner è FALSA!”.
Non contento dell’inutile e surreale precisazione, Lautner ha poche ore dopo pubblicato la presunta prova della propria eterosessualità, mostrando ai suoi 30.578 followers uno scatto festaiolo in arrivo dal party natalizio di Michael Bay, in cui il lupacchiotto è circondato da due TOPOLONE non indifferenti.
Della serie “posso esse frocio con due trucidone così sotto braccio?”.
Forse no. Ma Taylor mio, quanto sei triste.

Autore

Articoli correlati