x

Mr. Sirenetto 2011: prima semifinale – Simone vs. Cioko

Condividi

Finalmente ci siamo.
Da oggi NUN SE SCHERZA PIU’.
Perché Mr. Sirenetto 2011 inizia a fare sul serio, con le SEMIFINALI.
8 semifinali, una al giorno, weekend esclusi, con 16 concorrenti, da VOI votati e promossi al turno successivo.
Con chi si parte? Con il PIU’ ‘PIACIUTO’ del turno precedente contro il MENO ‘PIACIUTO’, ovvero Simone vs. Cioko. Da votare dove? QUI, sulla pagina Facebook di Spetteguless. Ogni MI PIACE varrà un voto. Chi ottiene più MI PIACE vola in FINALE. Chi, tra gli 8 finalisti, avrà raccolto più MI PIACE durante la propria manche, partirà in finale con DIECI voti di vantaggio. Quindi NON basta ‘vincere’. Perché un voto in più in semifinale potrebbe fare la differenza in finale, con il titolo di Mr. Sirenetto 2011 ad un passo. 24 ore di tempo a partire da ORA (sono le 14:30), e risultati ufficializzati LUNEDI’, quando prenderà il via la SECONDA semifinale. Ma ora finimola con le chiacchiere. Avete 24 ore di tempo per VOTARE i due concorrenti, che vi aspettando dopo il saltino con 4 FOTO inedite a testa. Questo è Mr. Sirenetto 2011, ovvero il concorsone più gnocco del web, finalmente entrato nel vivo.


1° sfidante: SIMONE

Simone, romano (e soprattutto romanista) è laureando in Giurisprudenza. Da piccolo sognava di cambiare il mondo e ora che il mondo ha cambiato lui sogna più modestamente di intraprendere la carriera in magistratura, cercando così di dare un piccoolo contributo personale alla società. Ha deciso di mettersi in gioco in questo concorso per ridere e scherzarci su… alla fine gi studenti di giurisprudenza non sono poi così noiosi.
Guarda pochissima tv, ama l’Africa dove spera di andare a vivere (ma davvero, non come Veltroni)… Vive praticamente sotto la colonna sonora degli U2


2° sfidante: CIOKO


Vediamo, come di dice in questi casi? vorrei la pace nel mondo e tanta serenita’ per tutti e bla bla bla. Naaaaa, ma non siamo mica a Natale siamo al concorso di bellezza di spettegules, il sito piu irriverente del web. qui non conta avere la bella anima, non contano le belle parole ma conta il fisico e cio’ che si esprime da una foto. Ho voluto giocare con me stesso e con i miei 36 anni xke in fondo che cos’è la vita se non una continua sfida per mettersi in gioco e vedere cosa ne esce. E sicuramente cmq andra’, sara’ un successo. Grazie a tutti. Ciokovotatemi! Ciauz

Visti? Giudicati? Piaciuti? Perfetto. Ora CORRETE QUI, e votateli!

Autore

Articoli correlati