L’invasore pazzo Mario Ferri confida: un giocatore dell’Inter mi ha proposto 4000 euro per fare sesso

Condividi

E’ l’invasore ‘calcistico’ più famoso al mondo, detto IL FALCO.
Se c’è una finale o una partitissima lui, Mario Ferri, riesce sempre ad invadere il campo, interrompendo la partita per qualche secondo, per poi lasciarsi andare alla ‘presa’ dei poliziotti. Poche settimane fa anche se ai domiciliari Mario, che ha addirittura LELE MORA come agente e si è già visto in tv da Chiambretti, è comunque riuscito a prendere l’aereo da Fiumicino per andare ad Abu Dhabi, dove l’Inter era attesa per il Campionato del Mondo per Club, poi vinto.  

Qui, secondo quanto riportato da Ferri, un calciatore nerazzurro, precedentemente conosciuto in discoteca e con cui era diventato ‘amico’, gli avrebbe proposto di salire in camera sua in cambio di 4000 euro. 

«Ma ho rifiutato, non sono una prostituta», precisa Mario, che poi puntualizza, «Non posso dire chi è, comunque non è un italiano».
In casa Inter ci sarebbe quindi ALMENO un calciatore, straniero, a cui piace lo STRUFOLONE, tanto da arrivare a pagare 4000 cucuzze per una bella spennellata. Chi sarà mai? Pare facile… ad Abu Dhabi su 30 calciatori dell’Inter ce n’erano solo 4 italiani. 
Detto ciò, io, PIU’ DI UN SOSPETTO, ce l’ho.
Ma me lo tengo stretto… 

P.S. caruccio il Ferri.

Autore

Articoli correlati