Tutti contro Cheryl Cole: X- Factor Uk nella bufera

Condividi

La vogliono impalare viva, in piazza.
Cheryl Cole è finita nuovamente nella bufera mediatica dopo l’ultima puntata di X-Factor, in Inghilterra autentico programma CULT.
Trovatasi dinanzi ad una SCELTA, ovvero decidere chi TENERE tra Katie Waissel e Treyc Cohen, Cheryl, lautamente pagata per GIUDICARE, non ha voluto farlo, astenendosi e facendo così andar via Treyc Cohen.
Apriti cielo.
Oltre 800 denunce sono piovute in poche ore sul talent show, con centinaia di spettatori che PRETENDONO la testa di Cheryl, accusata di NON avere spina dorsale e di NON fare il proprio lavoro, ovvero decidere. Tutto questo dopo la MARETTA interna allo stesso talent, visto che la Cole, tra i giudici del programma, sarebbe quella che si impegnerebbe MENO durante la settimana, pensando alla propria carriera, e alla promozione del proprio album, invece che ai suoi ragazzi, tanto da essere volata a Los Angeles per quasi tutta la settimana passata, tornando così a poche ore dalla diretta.
Praticamente l’ENNESIMO SCANDALO di Stato, per un programma che in Italia fa meno ascolti del Lotto alle 8. 
Voi chi avreste eliminato? Direi che non c’è neanche da chiederselo… 

Autore

Articoli correlati