x

Andy Roddick se lo gratta in campo ma va fuori comunque

Condividi
Una promessa mai del tutto esplosa.
Numero 9 del tabellone, Andy Roddick lascia gli U.S. Open al 2° turno, dopo aver perso, a sorpresa, 3-6, 7-5, 6-3, 7-6 (7/4) dal serbo Janko Tipsarevic, numero 44 del mondo. Un peccato per Andy, ormai in caduta libera, a 7 anni dal trionfo americano, contro lo spagnolo Juan Carlos Ferrero, e a 4 dalla finale persa con Roger Federer. Come lasciare i suoi tanti fan finocchi sparsi in giro per il mondo? Con una bella grattata di palle… quando si dice mejo de gnente.

Articolo Precedente

Bjork casca a pezzi

Autore

Articoli correlati