Aphrodite di Kylie Minogue: ecco la MIA pagella

Condividi

Leakkato con oltre una settimana d’anticipo.
Internet ha ancora fatto brutti scherzi ad un’altra icona pop.
A venire colpita Kylie Minogue, con il suo attesissimo ritorno, Aphrodite, sparato in rete con larghissimo anticipo.
Un album trainato dal singolo di lancio, All The Lovers, sempre più passato in radio e diventato di diritto tra i tormentoni di quest’estate 2010.
Ma questo benedetto Aphrodite, com’è?
Diciamocelo subito, nulla di nuovo o particolarmente innovativo all’orizzonte.
Affezionata alla propria musica e ai propri suoni, Kylie li ha riabbracciati tutti, dal primo all’ultimo, regalandoci un altro fresco e ballereccio album, senza pretese eccessive.
Attaccarla per questo motivo non ha senso alcuno, visto che ormai TUTTE le ‘stelle’ del pop sfornano più o meno album uguali a se stessi. Ognuna segue la propria strada, cercando di riasfaltarla per renderla ancora una volta appetibile.
Kylie, uscita ingiustamente con le ossa rotte con X, ha dato vita così ad un album SICURO, fatto di canzoni MERAVIGLIOSE, di singoli potenti e candidati a diventare tormentoni, e di pezzi dal livello decisamente più basso ma comunque godibili ed ascoltabili.
Ciò che ne esce fuori è un album dalla (electro)dance delicata, come solo la magnifica Minogue sa fare.
Più l’ascolto e più mi piace. Divina.


Voti
All The Lovers: 9
Get Outta My Way: 9,5 (dopo 10 ascolti è obbligatoriamente salito)
Put Your Hands Up: 7,5
Closer: 9
Everything is Beautiful: 6
Aphrodite: 7
Illusion: 7
Better Than Today: 5,5
Too Much: 6,5
Cupid Boy: 8
Looking For An Angel: 6,5
Can’t Beat The Feeling: 6+

Autore

Articoli correlati