x

Torna il CONDOMINIO… non al RIALTO ma (sacrilegio!!) al PIPER!!

Condividi
E chi l’avrebbe mai detto?!?
Sequestrato il Rialto Sant’Ambrogio, la mitica ed inimitabile serata CONDOMINIO era finita nella soffitta dei ricordi discotecari della capitale.
Quell’ultimo venerdì’ al mese era diventato nel giro di un paio d’anni il TOP della Roma notturna, con file interminabili che partivano addirittura alle 22:30.
A darle una mano la LOCATION, ovvero il Rialto, unico nel suo genere, ma anche l’ottima musica, la clientela parecchio RADICAL CHIC FIGHETTINA, inizialmente quasi totalmente friendly (pe non di frocia), e i prezzi stracciati, con consumazioni a 5 euro che andavano giù come l’acqua!
Chiuso il Rialto, chiuse anche il Condominio… fino ad oggi! Questo venerdì, infatti, ovvero l’ULTIMO venerdì di gennaio, per non TRADIRE la tradizione, un inatteso e nuovo ordine del giorno squilla sul cielo della capitale: riunione straordinaria di Condominio per valutazione nuova palazzina!
Nuova palazzina? Esatto, perchè il Condominio ha trovato una nuova casa, che sinceramente poco c’entra con il vecchio Rialto, ovvero il PIPER!
Che ch’azzecca il Piper con il Rialto? Molto probabilmente un ricco cazzo!
Dal Ghetto si passa così in Via Tagliamento 9, con Gino Woody Bianchi, Lady Coco e Mario Di Benedetto in consolle, per una serata house_techno_garage_funk che mi auguro non faccia TROPPO rimpiangere il “vecchio” Condominio.
8 euro l’ingresso e passa la paura. Ma quelle consumazioni a 5 euro, al Piper, scordamosele proprio… neanche se le vedo ce credo.
P.S. Rialto, ce manchi…

Autore

Articoli correlati