Noi semo I PALADINI DELLA LIBERTA’!

Condividi

Da ieri i FROCI sono stati RIBATTEZZATI ufficialmente!
Non siamo più gay, omosessuali, ricchioni, culattoni, ecc, ecc… ma… I PALADINI DELLA LIBERTA’ DI QUESTO PAESE!
Proprio così! A coniare il tutto la presidentessa del Mario Mieli che, ieri sera, a MuccAssassina, se n’è uscita PIU’ VOLTE con questa frase che io ANCORA OGGI non riesco a decifrare…
Quindi BASTA DI’ CHE SEMO FROCI…. NOI SEMO PALADINI!
Mo’ me faccio pure na bella calzamaglia e stamo apposto… “piacere Federico, io sò PALADINO!”.
Mmazza come suona bene però aò! Che cazzo significa nun se sà, però FIIIIIIICO! Ma facciamoce un cartone animato no?!? Sai che generazione che tiramo su… “erano tanti, erano froci, erano checche isteriche, erano fashion, erano gatti da accarezzà e figli dello stesso Dio, ma ora sono… I PALADINI!”.

P.S. Al frocetto stronzetto 18enne che ieri mi ha indirizzato un “quanto è stronzo quello, testa di cazzo, magari more quando gli son passato davanti, senza ovviamente farsi sentire da me ma dai miei amici che mi stavano dietro SI, dico solo di venirmelo a dire in faccia la prossima volta… vienimelo a dire in faccia la prossima volta MAGARI MORIvieni vieni.

Autore

Articoli correlati