Javier Bardem al Rialto

Condividi

Serata Condominio come sempre FOLLE ieri sera al Rialto Sant’Ambrogio. Fila kilometrica a partire dalle ore 23, posto stracolmo, BELLA GENTE, fiumi di alcool, ingresso sempre ANCORATO ai 5 euro, guardaroba 1euro, cocktail a 5 euro, e una presenza a dir poco sorprendente… verso la mezzanotte, nella sala bar, tra la folla, si intravede un cappellino… facendo molta attenzione a chi ci fosse sotto quel cappellino, ecco che arriva l’incredibile sorpresa… JAVIER BARDEM! Un cazzo di Premio Oscar!
Tranquillo, con una birretta in mano, senza guardie del corpo, passato quasi inosservato ai più, si stava godendo la sua serata ROMANA in quella che ormai è la serata “EVENTO” della capitale, lontano da chissà quali posti chicchettosi, attesa tutti gli ultimi venerdi del mese…. e io è un anno che lo dico!
Dopo avergli fatto un autografo con scritto “con amore Apo…” è sparito, anche perchè ormai la voce della sua presenza si stava spargendo, con le cùle in calore impazzite… e allora ho trovato il tempo di INNAMORARMI a prima vista… un vero colpo di fulmineSamir, ovvero ‘ancora non ho capito se sono frocio o etero’ (se come no… lallero! A Samir, giusto all’amica mia la poi raccontà na calla simile… soprattutto se mentre je lo dici je allisci i capelli!) se ci sei… BATTI UN COLPO, che poi LO BATTO IO!

Autore

Articoli correlati