Wonder Woman per l’angolo stracult delle serie tv!

Condividi


Per l’angolo STRACULT delle serie tv arriva un CLASSICISSIMO trash, Wonder Woman!
Andato in onda dal 1975 al 1979, per un totale di 61 episodi, i cui primi 13 mai andati in onda in Italia, il telefilm si rifà ai fumetti della Dc Comics ed approda in tv dopo parecchi tentativi andati a vuoto.
Il progetto originale di portare Wonder Woman in tv risale addirittura al 1967.
Venne realizzato un cortometraggio di cinque minuti, “Who’s Afraid of Diana Prince?”, che avrebbe dovuto presentare una serie di episodi da mezz’ora, con una Diana Prince/Wonder Woman che abitava a casa con la mamma, preparandole l’arrosto e dicendole di stare attenta ai criminali! Nei panni di Diana Prince: Ellie Wood Walker mentre Linda Harrison vestiva quelli di Wonder Woman.
Per fortuna la serie non fu mai realizzata!
Nel 1974 la ABC fece un nuovo tentativo per lanciare Wonder Woman in TV e approntò il pilot di una serie con protagonista Cathy Lee Crosby. Tuttavia anche questo tentativo può considerarsi fallimentare e la risposta negativa del pubblico ne è l’evidente prova.
Del resto la serie prevedeva una Wonder Woman bionda e senza alcun particolare superpotere. In pratica sarebbe stata solo una super-spia che avrebbe svolto particolari missioni speciali per Steve Travor.
Fu nel 1975, dopo un lungo casting per la scelta della protagonista, che la meravigliosa Lynda Carter fu scelta per interpretare Wonder Woman nel pilot di novanta minuti “The New Original Wonder Woman” preludio ad una stagione di 13 episodi sulla ABC.
Nel 1976 la serie di successo fu acquistata dalla CBS che ne produsse ulteriori due stagioni per 47 episodi sempre con Lynda Carter nei panni di Wonder Woman ma con una storia ambientata quaranta anni dopo la prima stagione.
Favolosi per quanto BRUTTI, PACCHIANI, TRASH e IMPROPONIBILI i vestiti, indimenticabili gli EFFETTI SONORI da 5°categoria, strepitosi gli effettacci speciali da Z Movie, bellissima Lynda Carter, MISS UNIVERSO all’epoca, non ce lo dimentichiamo, geniali i SUPERPOTERI di Wonder Woman, ovvero la SUPERforza, i bracciali antiproiettili, la corona che poteva essere usata come boomerang (quanto la volevo!!) e il mitico lazo psichico, che costringeva la persona catturata a dire tutta la verità, fanno questo telefilm uno STRACULT decisamente storico!
Mitica poi la sigla con quel motivetto indimenticabile… Wonder Womaaaaaaaan!

Autore

Articoli correlati