x

Generazione di deficienti?!?

Condividi

Devo assolutamente raccontare al MONDO un episodio accaduto ieri pomeriggio.

Ore 18, dietro Campo dei Fiori, sono in un negozietto con due amici, dobbiam fare un regalo ad una nostra amica. Mentre loro spulciano nel negozio io mi BUTTO stanco su una poltrona zebrata.
Dopo 20 secondi entra nel negozio un gruppetto di ragazzine, 5 o 6, 15enni, tutte fichettine, che cominciano a guardarsi in giro e provare un po di cose.
Ovviamente io, sul trono zebrato, mi faccio i CAZZI LORO!
Due di queste si fermano a provare dei cappelli. Sono una ragazza bionda, carina, vestita stile “zecca fashion”, portafoglio e portachiavi gucci, etnies ai piedi, e una moretta, vestita più o meno come lei. Questo è il loro PRIMO dialogo:

Ragazzina Bionda: “Mmazza che carino sto cappello, guarda come me sta bene”.
Ragazzina Mora: “Vero, te sta popo bene, ma quanto costa? Guarda un po”.
RB: “Costa 30 euro, ma ce sta il 30%de sconto”.
RM:” E quantè?”
RB:” Oddio e che ne so, il 30% è troppo, troppo difficile”.
(Qui volevo intromettermi e levarle dall crisi, ma ero troppo curioso di vedere come andava a finire, e non l’ho fatto!)
Dopo circa 5minuti di conti fatti ad ALTA VOCE, arrivano alla soluzione…

RM: “30 euro, 30%, devi levà 9 euro, te costa 21 euro!”.
E qui proseguono a provarsi cappelli, pensavo fosse finita qui la cosa, invece NO, il bello doveva ancora arrivare!

La ragazza bionda dai cappelli passa alle sciarpe! Ne prende una e tutta entusiasta si rivolge all’amica..

RB: ” Aò te prego guarda che fica sta sciarpa, c’ha il cappuccio incorporato!”.
RM: “Mmazza, fichisssima, te stà pure bene! Quanto costa?”.
RB: ” E’ questa la ficata, costa solo 3 euro!!”.
RM: “Come solo 3 euro? Ma no è impossibile, controlla meglio!”.
RB: “Nono 3 euro! Leggi qui, il prezzo base è 12euro, c’è il 30%di sconto…te hai detto che il 30% so 9 euro, costa 3 euro!!”.

Ora voi potete immaginare la reazione del mio viso dopo questa frase…bocca aperta, nun sapevo se ride o piagne, o alzamme e daje della deficiente! A questo punto l’amica moretta ha PROSEGUITO…

RM:” Guarda che la percentuale la devi fare in relazione al prezzo del capo, non è fissa..”
La ragazza bionda con questa frase ha scoperto UN MONDO! Come se gli avessero svelato il segreto di Fatima, della Coca Cola o della pelle di Cher, estasiata e sconvolta ha riposto con un
“Ma davvero?!?”.

A questo punto mi son alzato dal mio bel trono zebrato, invogliato ad andar da lei e prenderla a pizze, inorridito dalla deficienza galoppante della generazione dei 14-15enni di oggi, son tornato a casa e ho RIVISTO la scena nella mia testa per META’ serata! Non potevo crederci…anzi ancora adesso stento a crederci…ma GIURO, è successo VERAMENTE!!

Autore

Articoli correlati