Beautiful Ones degli HURTS, video LGBT che dice basta alla violenza omofoba

Condividi

Ritorno a sorpresa degli HURTS con Beatiful Ones, splendido singolo trainato da un potentissimo video.
La clip vede Theo Hutchcraft, frontman del duo, indossare gli abiti di una drag queen brutalmente pestata fuori da un locale solo perché libera di essere se’ stessa.
Una “celebrazione dell’individualità”, quella voluta dagli Hurts, all’interno di un video che parte dalla fine per poi procedere all’inverso, mostrando quanto accaduto alla sua protagonista, passata dalle risate iniziali alle lacrime misto sangue finali.
Il nuovo album degli HURTS è attualmente in lavorazione.

Autore

Articoli correlati

  • Opposite

    Un po’ troppo il solito sound di ‘sti tempi ma è quantomeno orecchiabile.
    Sono una delle band synthpop in cui confido mi auguro tornino a fare un album buono come il primo.

  • POP UNICORN*

    bellissime sia la canzone sia il video