È morta la mamma di Cher, Georgia Holt. Aveva 96 anni

Condividi

Cher ha annunciato sui social la morte di sua mamma, Georgia Holt, all’età di 96 anni. La donna era stata ricoverata lo scorso settembre, causa polmonite.
“La mamma se n’è andata”, ha scritto su Twitter Cher, legatissima a Georgia.


Nel 2013 le rese omaggio con un documentario Lifetime, dal titolo Dear Mom, Love Cher.
Il film, di cui Cher era la produttrice esecutiva, raccontava l’infanzia di Georgia in Arkansas, i suoi sei matrimoni e la sua carriera di cantante e attrice a Los Angeles, mentre sgomitava per mantenere sua figlia.
Quando era incinta di Cher, Georgia, appena 19enne, arrivò ad un passo dall’aborto perché pressata da sua madre.
La madre di Georgia aveva solo 13 anni, quando la diede alla luce. Ma Georgia non volle ascoltarla, partorendo Cherilyn Sarkisian, inizialmente affidata ad un orfanotrofio perché non aveva soldi per crescerla.
“Mia madre è esattamente come Rocky. Non si arrende mai!”, disse una volta Cher, che proprio come sua madre lasciò casa a 17 anni.

Autore

Articoli correlati