Bad Sisters rinnovata per una 2a stagione

Condividi

Apple TV+ ha oggi annunciato il rinnovo per la seconda stagione di “Bad Sisters“, serie crime a tinte grottesche creata dalla candidata agli Emmy e vincitrice del BAFTA, nonché protagonista, Sharon Horgan.

«Se tre anni fa mi avessero detto che avrei realizzato una serie su cinque sorelle assassine che inseguono un uomo in giro per l’Irlanda cercando di ucciderlo, avrei detto: “Sì, mi sembra giusto”. La risposta alla serie è stata superiore alle nostre aspettative. Ci ha dato l’opportunità di far luce su storie che non sempre riescono ad arrivare su una piattaforma mondiale. Non vedo l’ora di tornare ancora a fare il bagno nel freddo Mare d’Irlanda», ha commentato Horgan.

Sin dal suo debutto, “Bad Sisters” è stata definita “uno dei migliori show dell’anno”, “una dramedy perfidamente divertente e genuinamente commovente” e come “la chicca comica più feroce di quest’anno”. L’episodio finale della prima stagione, andato in onda di recente, è stato definito “il finale televisivo più soddisfacente dell’anno”.

In “Bad Sisters“, remake di una serie belga, le affiatate sorelle Garvey sono molto legate e si sono sempre prese cura l’una dell’altra. Quando il marito di una di loro muore, la sua assicurazione sulla vita avvia un’indagine per approfondire le cause della morte e dimostrare il coinvolgimento delle sorelle, che secondo gli investigatori avevano più di un motivo per ucciderlo. Nella serie, accanto a Sharon Horgan, troviamo Anne-Marie Duff, Eva Birthistle, Sarah Greene ed Eve Hewson nei panni delle sorelle Garvey. Claes Bang, Brian Gleeson, Daryl McCormack, Assaad Bouab e la nuova arrivata Saise Quinn completano il cast.

Autore

Articoli correlati