Oscar 2022, +56% di telespettatori USA rispetto al 2021. Ma è comunque il 2° peggior dato “Auditel” di sempre

Condividi

La 94esima edizione degli Academy Awards segnata dallo schiaffo di Will Smith a Chris Rock è stata vista da 15,4 milioni di americani, con un +56% di spettatori rispetto al minimo storico dello scorso anno, quando l’Auditel toccò il punto più basso di sempre con 10,4 milioni di spettatori.
Ma sono dati ancora incompleti, perché non includono lo show andato in onda dopo le 23 e il fuso orario. Entro domani dovrebbero arrivare quelli definitivi.
La stagione 2020-21 è stata un disastro per tutte le cerimonie di premiazione, perché avvenute in piena pandemia, con limiti evidenti. Anche gli Emmys 2022 e i SAG Awards 2022 sono cresciuti negli ascolti, ma gli Oscar di domenica notte diventeranno comunque i secondi meno visti di sempre da quando Nielsen ha iniziato a monitorare il totale degli spettatori a metà degli anni ’70. L’anno record nel 1998, con il trionfo del Titanic visto da 57,25 milioni di telespettatori USA, mentre la cerimonia del 197o aggiunse il 43,4% di share. Prima dell’anno scorso il pubblico d’America non era mai sceso al di sotto della soglia dei 20 milioni di telespettatori.

Autore

Articoli correlati