MUSE, Compilance primo singolo del nuovo disco ‘WILL OF THE PEOPLE’: il video ufficiale

Condividi

I Muse hanno annunciato l’uscita del loro attesissimo nono album in studio dal titolo Will Of The People, prevista per il 26 agosto su etichetta Warner Records, trainato dal primo singolo “Compilance“, pezzo segnato da synth eleganti con video alla Looper diretto da Jeremi Durand.

Matt Bellamy ha detto a proposito dell’album: “Will Of The People è nato tra Los Angeles e Londra ed è influenzato dalla crescente incertezza e instabilità nel mondo. La pandemia, nuove guerre in Europa, massicce proteste e rivolte, un tentativo di insurrezione, destabilizzazione della democrazia occidentale, crescente autoritarismo, incendi e disastri naturali e la destabilizzazione dell’ordine globale hanno influenzato Will Of The People. È stato un periodo di preoccupazione e spaventoso per tutti noi poiché l’impero occidentale e il mondo naturale, che ci hanno cullato per così tanto tempo, sono veramente minacciati. Questo album è un viaggio personale attraverso quelle paure e la preparazione per ciò che verrà dopo“.

La title track dell’album “Will Of The People” porta una provocazione giocosa ad un glam-rock distopico mentre c’è un’innocenza e una purezza nelle trame elettroniche nostalgiche di “Verona”. Dall’emozione viscerale di “Won’t Stand Down” ai riff pesanti a tinte industriali di “Kill Or Be Killed,” o la velocità di “Euphoria,” l’album si conclude con il frenetico finale del brano, brutalmente onesto, “We are Fucking Fucked

Sul nuovo singolo della band “Compliance”, Bellamy dice: “Compliance è sulla sottomissione a regole autoritarie e a rassicuranti falsità per essere accettati in un gruppo. Le gang, i governi, i demagoghi, gli algoritmi dei social media e le religioni ci seducono nei momenti di vulnerabilità, creando regole arbitrarie e idee distorte a cui conformarci. Ci vendono miti confortanti, dicendoci che solo loro possono spiegare la realtà mentre simultaneamente diminuiscono la nostra libertà, autonomia e pensiero indipendente. Non siamo solo costretti, siamo ammassati, spaventati e incitati a produrre quotidianamente “2 minuti di odio” contro un gruppo di loro scelta e a chiudere un occhio sulla nostra voce interna di ragione e compassione. Hanno solo bisogno della nostra conformità”.

Will Of the people è stato prodotto dai Muse. I collaboratori più importanti includono il mixaggio di otto tracce da parte del vincitore di un Grammy Award Serban Ghenea , il mixaggio di Dan Lancaster su “Won’t Stand Down” e un ulteriore mixaggio su “Kill Or Be Killed” di Aleks von Korff.
I Muse saranno in Italia il 17 Giugno 2022 al Firenze Rocks (uno dei più bei concerti che abbia mai visto è stato loro, 6 luglio 2013 Olimpico di Roma).

TRACKLIST
1. Will Of The People
2. Compliance
3. Liberation
4. Won’t Stand Down
5. Ghosts (How Can I Move On)
6. You Make Me Feel Like It’s Halloween
7. Kill Or Be Killed
8. Verona
9. Euphoria
10. We Are Fucking Fucke

Autore

Articoli correlati