House of Gucci supera i 150 milioni di dollari d’incasso worldwide

Condividi

Quasi del tutto snobbato agli Oscar, se non fosse per la nomination a trucco e parrucco, House of Gucci ha ufficialmente superato la soglia psicologica dei 150 milioni di dollari d’incasso.
152,034,825 dollari, a voler essere precisi, 98,305,000 dei quali raccolti fuori dagli USA (13 milioni e mezzo solo nel Regno Unito).
Costato 75 milioni, il film ha quindi aggirato l’incubo perdite.
Considerando la pandemia in atto (il bellissimo West Side Story ha deluso con appena 67 milioni incassati), si tratta di un ottimo risultato. Il migliore per Ridley Scott dai tempi di Alien: Covenant, considerando i successivi flop di Tutti i soldi del mondo e The Last Duel.
4 anni dopo i 436,188,866 dollari incassati da A Star is Born, Lady Gaga ha quindi fatto doppietta, se non fosse per quella mancata nomination agli Oscar come miglior attrice protagonista da molti data per scontata e invece all’ultimo sfuggita. House of Gucci è andato assai bene anche in Italia, con 5.291.592 euro incassati e 735.024 ticket staccati.

Autore

Articoli correlati