Kim Cattrall sul set del reboot di Queer as Folk, il post social annuncia il via alle riprese

Condividi

Sfanculate le amiche di Sex and the City, Kim Cattrall è sbarcata sul set del reboot americano di Queer as Folk.
Ad annunciare il via alle riprese la stessa indimenticata Samantha Jones, con il nuovo Queer as Folk che sarà centrato su un gruppo di amici che vivono a New Orleans, negli Stati Uniti, e le cui vite sono segnate da una tragedia.
Parlando della nuova serie, Russell T Davies, autore del Queer as Folk originale, quello inglese, ha rivelato ad Attitude che sarà “molto più moderno [dell’originale], è ferocemente il 2022. Ha molto di più [dei] problemi di oggi, personaggi trans, personaggi diversi della comunità. È davvero, davvero elettrizzante e sono eccitato. “
La serie originale ruotava attorno a tre gay di Canal Streetm a Manchester, ed è andata in onda per due stagioni fino al 1999-2000. Il primo remake statunitense è durato cinque stagioni dal 2000 al 2005.
Il reboot, prodotto da Peacock, servizio di streaming della NBC, sarà composto da otto episodi.
Anche quel gran bono di Nyle DiMarco prenderà parte al reboot.

Autore

Articoli correlati