Oscar 2022, Lady Gaga replica con classe alla mancata nomination: “Congratulazioni amiche mie”

Condividi

“A tutti i candidati di quest’anno, le mie congratulazioni per tutto il vostro duro lavoro, la dedizione, le vostre nomination e la vostra magia. Tutti voi meritate un importante riconoscimento per quello che è stato un panorama davvero meraviglioso di esibizioni e risultati lo scorso anno. La vostra dedizione durante il COVID, i vostri enormi cuori e la vostra capacità di raccontare storie incredibili è un dono per il mondo intero, durante quello che per molti è stato un periodo molto difficile. Congratulazioni amici miei. Bravi!”.

Così Lady Gaga, via Instagram, ha commentato le nomination agli Oscar che l’hanno sorprendentemente e rumorosa esclusa.
D’altronde Gaga è stata nominata a tutti i premi recitativi che precedono la notte delle notti, vedi Golden Globe, SAG e Bafta, tanto da dare per scontata la sua peesenza in cinquina. E invece lo scotto di House of Gucci, dai più sbertucciato, ha alla fine pagato. Il film di Ridley Scott è stato nominato in una sola categoria, ovvero miglior trucco e parroccu con Frederic Aspiras. “Non potrei essere più felice per un uomo che chiamo fratello, con cui ho lavorato negli ultimi 15 anni, Frederic Aspiras, per la sua nomination”, ha scritto Gaga. “Frederic è stato magico, preciso e mi ha dedicato mesi prima e durante le riprese. Ha preparato dozzine di parrucche per mesi e mesi e ha fatto almeno un anno di preparazione. È un genio vivente. Freddie, siamo tutti così grati di essere anche solo vicini al tuo talento, alla tua creatività e generosità di spirito. Continui a mostrare il tuo DNA artistico, il tuo piano, la tua visione e la tua profonda connessione con la tua famiglia che ti porta all’eccellenza in ogni momento. Ti amo, faccio il tifo per te”.

Kristen Stewart è ora considerata la super favorita per l’ambita statuetta, grazie alla sua principessa Diana in Spencer. Da non sottovalutare la meravigliosa Olivia Colman di The Lost Daughter, le irriconoscibili Nicole Kidman di Being the Ricardos e Jessica Chastain di The Eyes of Tammy Faye, e l’outsinder Penélope Cruz, già Coppa Volpi a Venezia per Madres Parallelas.

Autore

Articoli correlati