COME UN GATTO IN TANGENZIALE 2 – RITORNO A COCCIA DI MORTO dal 26 agosto al cinema

Condividi

Uscirà al cinema il 26 Agosto il secondo capitolo di Come un Gatto in Tangenziale di Riccardo Milani, con protagonisti Paola Cortellesi e Antonio Albanese, nel 2018 campione d’incassi.

Monica e Giovanni sono tornati. Sono passati tre anni dalla fine della loro storia d’amore che, come avevano previsto sulla panchina di Piazza Cavour, è durata poco, anzi pochissimo, proprio come un gatto in tangenziale.

Nel cast, accanto a Cortellesi e Albanese, tornano Sonia Bergamasco e Claudio Amendola. Il cast si arricchisce con la presenza di Luca Argentero e Sarah Felberbaum. La sceneggiatura è firmata da Furio Andreotti, Giulia Calenda, Paola Cortellesi e Riccardo Milani.

“Tante cose sono più importanti di un film, anche se, in certi momenti, poche cose possono diventare importanti quanto un film. Gatto torna al cinema e io sono felice quanto lui e quanto il suo pubblico che lo aspettava. Buona ripartenza a tutti. E arrivederci a Coccia di Morto…” ha dichiarato il regista Riccardo Milani.

Massimiliano Orfei, Amministratore Delegato di Vision Distribution, ha detto: “E’ per Vision motivo di orgoglio aver coprodotto e poter distribuire Come un Gatto in Tangenziale – Ritorno a Coccia di Morto nelle sale italiane. La distribuzione del film, nei nostri obiettivi, rappresenta il grande evento cinematografico che decreterà il ritorno in sala del grande pubblico e la vera ripartenza del mercato. Con l’uscita di Come un Gatto in Tangenziale – Ritorno a Coccia di Morto il 26 agosto, il grande cinema popolare italiano si prende finalmente una data che è stata sempre appannaggio dei grandi blockbuster hollywoodiani, in uno dei periodi tradizionalmente più ricchi dell’intera stagione distributiva. È un’operazione che ha tutti i numeri per cambiare in modo permanente i modelli distributivi e il suo successo è fondamentale non solo per Vision, per i produttori e per il film, ma per le prospettive di crescita dell’intera industria nazionale. Il nostro ringraziamento va a Riccardo, Paola e Antonio, a Mario Gianani e alla Wildside, a tutta la straordinaria squadra che ha realizzato il film”.

Mario Gianani, Amministratore Delegato della Wildside, società del gruppo Fremantle, ha detto: “Questo è per noi il film della ripartenza e non solo in senso commerciale. Grazie a Riccardo Milani, Paola Cortellesi e Antonio Albanese – insieme con Vision – vogliamo restituire al pubblico la solida spensieratezza che questo film saprà regalarci. Farlo d’estate, in un momento tradizionalmente appannaggio dei film americani, è una sfida che, siamo sicuri, Come un Gatto in Tangenziale – Ritorno a Coccia di Morto, saprà cogliere”.

Autore

Articoli correlati