Laura Pausini vince il Nastro d’Argento 2021 per “Io Sì (Seen)”

Condividi

Persi l’Oscar e il David di Donatello, con clamorosa vittoria di Checco Zalone, Laura Pausini si è in parte rifatta vincendo il Nastro d’Argento 2021 per la miglior canzone dell’anno “Io Sì (Seen)“, tratta da La vita davanti a Sè. Lo scorso anno fu Diodato a trionfare, con La vita meravigliosa da La dea fortuna.
Un premio che entra nel suo palmarès dopo la vittoria del Golden Globe e la candidatura Academy, e si aggiunge al Grammy e ai quattro Latin Grammy Awards. Laura Pausini ha così commentato la vittoria ai premi assegnati dal Sindacato Nazionale Giornalisti Cinematografici Italiani.

Un altro riconoscimento per IO SI/Seen a cui devo dire grazie, davvero. Per tutte le emozioni e le soddisfazioni che mi ha dato, anche internazionali. Ma grazie anche per le montagne russe che mi ha fatto vivere in questo anno così strano per tutti. Dal profondo del cuore mi auguro che tutto, anche il Nastro D’Argento per cui sono davvero orgogliosa, contribuisca a dare un’ulteriore spinta al nostro cinema da sempre tanto ammirato in tutto il mondo”.

Autore

Articoli correlati