Immanuel Casto è tornato, ecco D!CK PIC – audio

Condividi

“Cita Hegel, cita Kant, ma non mandarmi più il tuo cazzo in chat. Dei  miei sogni, lui che ne sa. Sono altre le delizie, non volevo una spada di pixel. Mi hai negato la curiosità”.

Il genio incommensurabile di Immanuel Casto finalmente di nuovo tra noi.
Grazie.

Autore

Articoli correlati