Ryan Fischer, l’eroico dog sitter di Lady Gaga dimesso dall’ospedale dopo aver perso parte di un polmone

Condividi

Ha perso una parte di un polmone Ryan Fischer, dogsitter di Lady Gaga il mese scorso rimasto gravemente ferito dopo il sequestro di 2 cani della cantante, a Los Angeles.
A rivelarlo lo stesso Ryan, finalmente libero di tornare a casa per una seconda volta. Successivamente alla prima dimissione si è reso conto di avere problemi respiratori. Nuovo controllo e diagnosi choc.
“Il mio polmone era collassato e l’aria stava riempiendo la mia cavità toracica”. Hanno così dovuto operarlo, esportando parte del polmone.
Diversi infermieri e medici hanno raccontato al giovane la loro prima impressione quando è arrivato in ospedale dopo la sparatoria. Pensavano che non ce l’avrebbe fatta.
E invece Ryan è qui, con Gaga che le sarà eternamente grata.

Autore

Articoli correlati